www.stelleoccitane.itStelle Occitane
 


COME È FATTO L'UNIVERSO

raccontato dai ragazzi della Scuola Primaria di Piasco



LE COMETE

Cometa Lulin
La cometa Lulin, visibile nel febbraio-marzo 2009
 (Foto Andrea Mantero)

Le comete prendono il nome dal primo che le scopre con il telescopio.
Di comete ne passano tantissime in cielo, ma spesso sono così deboli da vedersi solo come piccoli puntini vaporosi che si confondono con le altre stelle. Le comete come le intendiamo noi, ossia con la bellissima coda luminosa, sono molto più rare.

Eccone alcune:
La cometa più recente e spettacolare è passata nel 2007 e si chiamava “MAC  NAUGHT”, ma si poteva vedere solo sotto l' equatore.
Guarda le foto della cometa Mc Naight e del suo scopritore

Nel 1997 è passata la cometa “HALE-BOPP”, visibile nei nostri cieli: i nostri genitori si ricordano che erano le notti di primavera e appena faceva buio si vedeva brillare bellissima nel cielo. Scopri su questo sito italiano come si è evoluta la coda della cometa e il tragitto che essa ha compiuto in cielo da febbraio ad aprile 2009 (periodo di massima visibilità)


La cometa più famosa  rimane sempre la ”HALLEY “: essa è così importante perché lo scienziato Edmond Halley è stato il primo a scoprire che le comete ritornano, perché girano intorno al Sole come i pianeti. In questo caso la cometa di Halley passa ogni 75 anni: l'ultima volta è passata nel 1986 e la prossima volta sarà nel 2061, quando noi bambini della classe 5^ avremo 63 anni!

Curiosità: Nel 1985 è stata lanciata la sonda Giotto nello spazio per un incontro ravvicinato con la cometa di Halley, avvenuto nel 1986: fu un momento emozionante, perchè per la prima volta si vide che le comete sono veramente costituite da un nucleo di ghiaccio sporco.
Guarda le foto e i video della missione

Gioca con la cometa di Halley, ingrandendola e muovendo con il mouse


Ma cosa sono le comete?
Le comete  sono sassi di ghiaccio e polvere che ruotano intorno al Sole, solitamente seguendo orbite molto allungate che le portano ai confini con il Sistema Solare. 
Quando passano vicino al Sole, il ghiaccio si scioglie e si trasforma in una scia luminosa ed emozionante, la quale, trascinata dal vento prodotto dalle esplosioni solari, il vento solare,  si dispone sempre in direzione opposta ad esso.
Quando le comete sono lontane dal Sole, il ghiaccio non si scioglie più e la coda scompare, tornando ad essere palle di neve sporca che viaggiano nel Sistema Solare.

La polvere della coda cometaria rimane in orbita nello spazio intorno al Sole, e la Terra ogni tanto può incrociarla nel suo viaggio annuale: si formano così le stelle cadenti!


COME È FATTO L'UNIVERSO?

 
Pagine correlate



SEI INTERESSATO A ORGANIZZARE SERATE DI ASTRONOMIA
O PROGETTI SCOLASTICI PER SCOPRIRE I SEGRETI DEL CIELO?

Scrivi a STELLE OCCITANE - Tel. 349.73.28.556 - info@naturaoccitana.it

Sito realizzato nel 2010 con un contributo di
Fondazione CRC
Scuole Primarie Val Varaita


Scopri su www.naturaoccitana.it se ci sono delle serate di osservazione astronomica in programma

Home PageStarLabChi siamoIl cielo di oggiSerate astronomicheSchiaparelli 2016Antropomorfo RoccereTutti gli eventiGiugno 2015Maggio 2015Aprile 2015Marzo 2015Gennaio 2015Dicembre 2014Novembre 2014Ottobre 2014Settembre 2014Agosto 2014Maggio 2014Aprile 2014Marzo 2014Febbraio 2014Gennaio 2014Dicembre 2013Novembre 2013Ottobre 2013Settembre 2013Agosto 2013Giugno 2013Maggio 2013Marzo 2013Febbraio 2013Dicembre 2012 Novembre 2012Ottobre 2012Settembre 2012Agosto 2012Luglio 2012Giugno 2012Maggio 2012Aprile 2012Marzo 2012Febbraio 2012Gennaio 2012Dicembre 2011Novembre 2011Ottobre 2011Settembre 2011Agosto 2011Luglio 2011Giugno 2011Maggio 2011Aprile 2011Marzo 2011Febbraio 2011Gennaio 2011Dicembre 2010Novembre 2010Ottobre 2010Settembre 2010Agosto 2010Luglio 2010Giugno 2010Maggio 2010Aprile 2010Marzo 2010Febbraio 2010Gennaio 2010Dicembre 2009Febbraio 20092008200720062005Meridiane BellinoOsservatorio di TorinoPlanetario di TorinoGenesiPankuStoria della TerraBig BangLa nascita della TerraLa crosta terrestreAtmosferaOceaniInizia la vitaLe pianteAnimali a corpo mollePesciFossiliClimaPiante terrestriConifereAnfibiRettiliDinosauriUccelliMammiferiUomoLe stelle dei bimbiSistema SolareCometeStelle cadentiLunaMari della LunaStelleSoleStelle luminoseAnno LuceStelle vicineNebuloseLa Via LatteaGalassie vicineTelescopi spazialiQuante sonoOsservatorio BernezzoM 1M 27M 33M 45M 51M 63M 64M 65M 74M 77M 86M 91M 97M 100M 101M104M 108NGC 185NGC 672NGC 891 NGC 2024Ngc 2403 NGC 2683NGC 2841NGC 2976NGC 3184NGC 3190NGC 3521NGC 3718NGC 4244NGC 4565NGC5033NGC 7331NGC 7479IC 5146B 33La famiglia del SoleIl SoleMercurioVenereLa TerraLunaMarteGioveSaturnoUranoNettunoPlutoneLe cometeLe galassieAsteroidiSegni zodiacaliArieteToroGemelliCancroLeoneVergineBilanciaScorpioneSagittarioCapricornoAcquarioRicerca