www.stelleoccitane.itStelle Occitane
 

La notizia del mese

 Gite scolastiche a Bellino,
a scoprire meridiane e rocce delle Alpi

Meridiane Bellino
Si comincia il viaggio nel Tempo! Il Sole e le Rocce guideranno i nostri passi (Foto Enrico Collo)

Volete scoprire una proposta di gita di istruzione didattica collaudata nel tempo dall'esperto e artigiano di meridiane Fabio Garnero e il geologo e appassionato di miti celesti Enrico Collo, due dei componenti del gruppo di amici StelleOccitane?
Guardate questa pagina e speriamo di convincervi!
Fabio Garnero, di Solaria Opere, è il curatore del progetto Bellino Solare che portò al recupero delle meridiane nelle diverse borgate del paese alpino della Valle Varaita: chi meglio di lui, che ha ridisegnato linea per linea arrampicato sui muri delle chiese o nei vicoli dei villaggi, può raccontarvi i segreti di questi orologi solari e di chi li ha costruiti?
Enrico Collo, di NaturaOccitana, da anni vagabonda per le montagne cuneesi alla ricerca di rocce che raccontano la storia delle Alpi, curatore di pubblicazioni divulgative e che nella vicina Valle Maira ha scoperto le uniche impronte di dinosauro delle Alpi Occidentali.
Entrambi hanno la passione di trasmettere i segreti del Sole, della Terra, dei Pianeti e delle Stelle con cui l'uomo si confronta da sempre per comprendere i segreti della misura del Tempo, per comprendere il funzionamento degli orologi solari, del calendario e delle ere geologiche.
Se sei interessato a organizzare una gita scolastica o accompagnare un gruppo, contattaci al 349.7328556.
Sarà per noi un grande piacere accompagnarvi in questo angolo nascosto della Valle Varaita!

Meridiane Bellino
I bambini scoprono le tradizioni di chi da sempre vive in montagna: qualcuno ha delle domande da fare?

Meridiane Bellino
Un tempo a scuola si veniva in questa bella casa!

Meridiane Bellino
Impariamo a leggere una meridiana e i segni zodiacali.

Meridiane Bellino
Oggi il maestro al posto della lavagna usa le montagne: è un bellissimo posto per imparare!

Meridiane Bellino
Quante utili informazioni si possono ricavare con un bastone e la sua ombra.

Meridiane Bellino
E a ricreazione? Cantiamo una bella canzone col nostro insegnante per portare la gioia in montagna.

Meridiane Bellino
Quanta conoscenza, arte e cura avevano le persone che hanno costruito queste case:
nulla è lasciato al caso, la geologia locale ha qui un ruolo fondamentale.

Meridiane Bellino
Anche la devozione dei santi ci trasmette molte informazioni sulla cultura alpina occitana.

Meridiane Bellino
Passando da una borgata all'altra ci sono panorami bellissimi da osservare: la bellezza della natura!

Meridiane Bellino
La Storia delle Rocce qui ci parla di un antico oceano e dello scontro che fatto sollevare le Alpi.

Fiori a Bellino
Oggi questa è stata la nostra scuola!


Sapete quale è stata la sorpresa più bella che ci hanno fatto questi bambini?
Dopo qualche giorno riceviamo una mail in cui ci raccontavano le loro impressioni.
Grazie del fantastico regalo ragazzi, per noi è fondamentale che vi siate divertiti anche voi:
è la parte più emozionante del nostro lavoro, trasmettervi qualcosa che vi ha colpito! 

GRAZIE!

Ciao Enrico … Grazie di tutto quello che mi hai spiegato. Mi è piaciuta molto la storia di Saturno, quando ci hai spiegato i segni zodiacali o quando ci hai detto che il Monviso era sotto al mare di 5000 metri. (Francesco)

Enrico, grazie per averci spiegato la leggenda sugli gnomi, che pare abbiano insegnato agli uomini a tagliare la legna, a fare il burro; qualche volta facevano anche degli scherzi.
Grazie Fabio per averci spiegato come funziona una meridiana e cosa significano le parole equinozio, settimana, mese.. Mi hanno colpito la colonna del monastero su cui c’era la meridiana e la casa di un uomo ricco che aveva molti affreschi.  (Federico)

Enrico, mi è piaciuto molto il tuo umorismo, il momento in cui ci hai raccontato la storia di Saturno che mangia i bambini. Grazie per averci raccontato del tuo lavoro e cos’erano le montagne di Bellino. Hai fatto tutto questo mantenendo l’umorismo, ma spiegando in modo corretto …  Sei simpaticissimo !
Fabio, mi è piaciuto quando ci hai raccontato della storia di Bellino e delle meridiane. Si vede che sai tutto e di più! (Giorgia)

Enrico e Fabio vi ringrazio per averci parlato del mare e del Monviso, di Saturno e di Giove ... Grazie per averci spiegato cose “nuove”… Vi saluto … dall’Africa! (= Saluzzo!)   (Sophie)

Caro Fabio, ti ringrazio per avermi insegnato molte cose interessanti. Tutte le cose che hai raccontato erano curiose, simpatiche e istruttive, ma quella che mi ha colpito di più è stata quando hai raccontato i metodi che usavano nell’antichità per costruire le meridiane (ad esempio lo sputo, che mi ha fatto molto ridere!) mi ha sorpreso sapere che anche tu usi questi metodi antichi per costruire le meridiane di oggi. Ti ringrazio ancora per le belle cose che ci hai raccontato. Salutami Enrico se lo vedi e ringrazia anche lui da parte mia. Spero davvero di rincontrarti.  (Nicola A.)

Enrico, mi è piaciuto quando ci hai parlato di Saturno e di suo figlio Giove. Mi ha interessato la storia sull’origine di Bellino, sul fatto che lì una volta c’era un oceano e che il Monviso era un vulcano che si trovava a circa 5000 metri sotto l’acqua. Spero quest’estate di poter andare con i miei genitori a vedere la impronte di dinosauro che hai scoperto.
Fabio, mi è piaciuto quando hai parlato del pilastro su cui Fra Gnomone aveva provato a realizzare una meridiana, ma non ci è riuscito! (Clara)

Cari Enrico e Fabio, grazie per averci spiegato tante cose belle e importanti. Mi è piaciuta la storia dei pianeti e la storia di Giove mi ha fatto molto ridere. Mi sono piaciute molto le meridiane e capire come funziona l’ortostilo. (Lisa)

Caro Fabio, le due meridiane che mi sono piaciute di più sono quella di Luca Roux e quella gigante sulla Cappella degli Angeli Custodi.
Caro Enrico, mi ha interessato molto quando hai spiegato che il Monviso era un vulcano e tutto era ricoperto dall’oceano. (Alice)

Mi ha sorpreso quando avete detto che le montagne una volta erano fango e che lì c’erano oceani. Grazie per queste meravigliose informazioni. (Martina)

Caro Fabio, mi è rimasto impresso quando ci hai raccontato la storia delle scuole elementari.
Caro Enrico, mi è piaciuto tanto quando ci hai raccontato la scoperta che hai fatto del cammino dei dinosauri lungo la montagna. ( Alberto V.)

Mi è piaciuta molto la parte in cui eravamo nella “valle” d’erba e ci avete parlato che una volta in quel punto c’era l’acqua profonda più di 5000 metri, che le montagne intorno a noi erano sommerse e che Saluzzo era praticamente in Africa. (Alberto L.)

Mi è piaciuta particolarmente la meridiana sulla scuola in cui si capiscono non solo le ore, ma anche il mese e le stagioni e i disegni dei segni zodiacali. Mi è piaciuto anche quando Fabio ci ha spiegato delle meridiane gemelle. (Arianna)

Ciao! Vorrei ringraziare Fabio per aver spiegato perfettamente la costruzione e la storia delle meridiane, così da apprendere felicemente queste informazioni. Ringrazio anche Enrico per le storie che ci ha raccontato come quelle di Saturno e degli gnomi. Sapere che le montagne erano sommerse dall’acqua è stato emozionante.  (Antonio C.)

Mi è piaciuto quando ci hai fatto vedere la fantastica meridiana sulla scuola elementare e finalmente ho capito come si legge l’ora sulla meridiana.
Grazie anche a Enrico che, con la storia di Giove e Saturno, mi ha fatto piacere ancora di più l’universo. (Annamaria)

Caro Enrico, mi hai entusiasmato molto la parte dove ci siamo coricati nel prato e ci hai raccontato che sei un geologo, che hai trovato un’orma di dinosauro e poi che Saluzzo era in Africa.  (Victoria)

Enrico, mi è piaciuta la parte in cui hai spiegato che la nostra comunità si è sviluppata grazie ai “sarvanot”: meno male che c’erano loro! È stato anche molto bello quando ci siamo seduti sull’erba e ci hai spiegato la tua scoperta.
Fabio, mi è piaciuta la parte in cui abbiamo visto la meridiana su quel grande pilastro bianco e sotto i tentativi di Fra Gnomone. Bello il fatto che tu ci abbia spiegato la vita di una volta. (Tommaso)

Grazie Fabio ed Enrico per tutto quello che avete fatto per noi. Fabio, grazie per le spiegazioni che ci hai fornito: sono state molto dettagliate ed interessanti, in particolare mi ha colpito quella sulla struttura della casa. Enrico, grazie per le leggende che hai raccontato e anche sulle indicazioni sulla velocità dei movimenti della Terra. (Antonio L.)

Mi è interessato molto quando ci avete parlato della casa di Luca Roux e quando ci avete raccontato la storia di Giove, Saturno e Urano. (Brian)

Grazie Fabio per averci spiegato che il fieno, nelle case, veniva buttato giù dai balconi per due piani e poi caricato e messo nei fienili e nelle stalle.
Grazie Enrico per averci raccontato la storia di Giove e Saturno e averci spiegato a cosa servivano i segni zodiacali sulla meridiana della scuola. Grazie per averci raccontato la tua interessantissima scoperta sulle impronte dei dinosauri. (Nicole)

Mi è piaciuto molto quando ci avete spiegato come vivevano una volta le persone a Bellino e quando ci avete raccontato la leggenda di Saturno. (Sofia)

Grazie Fabio, perché mi hai fatto capire come riconoscere le stagioni sulle meridiane.
Grazie Enrico per averci spiegato le tue scoperte delle impronte dei dinosauri sulle montagne. (Nicola B.)

Grazie Fabio per averci insegnato quello che sai sulle meridiane. Mi sono piaciute le meridiane di Luca Roux e quella più grande di tutte, sulla chiesa. (Marco)

Mi è piaciuto quando ci avete fatto vedere la meridiana con i segni zodiacali. Grazie! (Chiara)

Grazie Fabio: ci hai fatto vedere le meridiane e mi sono piaciute molto. Grazie Enrico  per averci parlato dei dinosauri. (Iliass)

Meridiane Bellino Val Varaita
Controlla su www.naturaoccitana.it
quando saranno i prossimi appuntamenti con le escursioni delle stelle

Serate astronomiche

Vuoi organizzare serate di astronomia o giornate nel planetario Starlab?
Contattami su
info@naturaoccitana.it

 

 
Pagine correlate



SEI INTERESSATO A ORGANIZZARE SERATE DI ASTRONOMIA
O PROGETTI SCOLASTICI PER SCOPRIRE I SEGRETI DEL CIELO?

Scrivi a STELLE OCCITANE - Tel. 349.73.28.556 - info@naturaoccitana.it

Sito realizzato nel 2010 con un contributo di
Fondazione CRC
Scuole Primarie Val Varaita


Scopri su www.naturaoccitana.it se ci sono delle serate di osservazione astronomica in programma

Home PageStarLabChi siamoIl cielo di oggiSerate astronomicheSchiaparelli 2016Antropomorfo RoccereTutti gli eventiGiugno 2015Maggio 2015Aprile 2015Marzo 2015Gennaio 2015Dicembre 2014Novembre 2014Ottobre 2014Settembre 2014Agosto 2014Maggio 2014Aprile 2014Marzo 2014Febbraio 2014Gennaio 2014Dicembre 2013Novembre 2013Ottobre 2013Settembre 2013Agosto 2013Giugno 2013Maggio 2013Marzo 2013Febbraio 2013Dicembre 2012 Novembre 2012Ottobre 2012Settembre 2012Agosto 2012Luglio 2012Giugno 2012Maggio 2012Aprile 2012Marzo 2012Febbraio 2012Gennaio 2012Dicembre 2011Novembre 2011Ottobre 2011Settembre 2011Agosto 2011Luglio 2011Giugno 2011Maggio 2011Aprile 2011Marzo 2011Febbraio 2011Gennaio 2011Dicembre 2010Novembre 2010Ottobre 2010Settembre 2010Agosto 2010Luglio 2010Giugno 2010Maggio 2010Aprile 2010Marzo 2010Febbraio 2010Gennaio 2010Dicembre 2009Febbraio 20092008200720062005Meridiane BellinoOsservatorio di TorinoPlanetario di TorinoGenesiPankuStoria della TerraBig BangLa nascita della TerraLa crosta terrestreAtmosferaOceaniInizia la vitaLe pianteAnimali a corpo mollePesciFossiliClimaPiante terrestriConifereAnfibiRettiliDinosauriUccelliMammiferiUomoLe stelle dei bimbiSistema SolareCometeStelle cadentiLunaMari della LunaStelleSoleStelle luminoseAnno LuceStelle vicineNebuloseLa Via LatteaGalassie vicineTelescopi spazialiQuante sonoOsservatorio BernezzoM 1M 27M 33M 45M 51M 63M 64M 65M 74M 77M 86M 91M 97M 100M 101M104M 108NGC 185NGC 672NGC 891 NGC 2024Ngc 2403 NGC 2683NGC 2841NGC 2976NGC 3184NGC 3190NGC 3521NGC 3718NGC 4244NGC 4565NGC5033NGC 7331NGC 7479IC 5146B 33La famiglia del SoleIl SoleMercurioVenereLa TerraLunaMarteGioveSaturnoUranoNettunoPlutoneLe cometeLe galassieAsteroidiSegni zodiacaliArieteToroGemelliCancroLeoneVergineBilanciaScorpioneSagittarioCapricornoAcquarioRicerca